26 marzo 2021 |

Sbriciolata con zucchine e ricotta, il piatto unico che profuma di primavera

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
5 persone
1 minuti
Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per il crumble
  • 300 gr di farina 00
  • 130 gr di burro
  • 20 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • Sale
  • Ingredienti per il ripieno
  • 250 gr di ricotta
  • 80 gr di speck a dadini
  • 1 zucchina
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe

  • Non è solo un dolce: la sbriciolata può essere anche una torta salata ed è davvero molto buona!
  • Per ottenere un’ottima sbriciolata salata il segreto e lavorare l’impasto con la punta delle dita per creare tante briciole abbastanza grosse.
  • Inoltre, per evitare che si compatti e che il crumble si guasti, è meglio usare ingredienti dal peso leggero per farcirla come ricotta o stracchino.
  • Vediamo la ricetta della sbriciolata salata con zucchine e ricotta.

 

  1. In una ciotola ponete prima gli ingredienti secchi, ossia farina, parmigiano, sale e lievito secco, e mescolateli tutti con un cucchiaio
  2. Aggiungete ora a questo composto l’uovo e il burro ammorbidito e lavorate il tutto con la punta delle dita, in maniera abbastanza delicata, al fine di ottenere delle briciole grossolane. Quando il crumble sarà pronto mettelo a riposare coperto in frigo
  3. Prendete uno stampo a cerniera, imburratelo e foderatelo completamente di carta forno
  4. Versate circa metà delle briciole, o poco più sul fondo e compattatele bene spingendo un po’ con le mani
  5. In un’altra ciotola preparate ora il ripieno mescolando alla ricotta lo speck a dadini (che vegetariani e vegani possono sostituire con i pomodorini secchi) e il parmigiano (tenendone da parte una manciata) e aggiustando di sale e pepe
  6. Versate questo ripieno sulla base dello stampo e livellatelo bene con un cucchiaio
  7. Tagliate ora la zucchina lavata e asciugata a julienne (o a rondelle) e mettetela sul ripieno di ricotta. Condite con un filo d’olio, sale e pepe. Se preferite potete ovviamente utilizzare anche delle zucchine precedentemente trifolate in padella
  8. Date un’ultima spolverizzata di parmigiano e ricoprite il tutto con il restante impasto sbriciolato. Compattate bene
  9. Infornate e cuocete in forno a 180 gradi per circa 30 minuti
  10. Quando noterete che le briciole iniziano a dorarsi, sfornate la torta. Lasciatela intiepidire per una decina di minuti e poi sformate aprendo la cerniera e sistematelo su un piatto da portata.

Leggi anche:

Potrebbe interessarti anche