Pak Choi con ravioli al vapore, il cavolo cinese gourmet

21 gennaio 2019 |

Pak Choi con ravioli al vapore, il cavolo cinese gourmet

4 persone
50 minuti
Media

Ingredienti

Quella del Pak Choi con ravioli al vapore, ovvero della salsina di cavolo cinese, è davvero una ricetta gustosa. Ecco come prepararla in casa passo passo.

Ricetta 

  1. Per la preparazione dei ravioli scaldate leggermente il latte in un tegame insieme a 200 ml di acqua
  2. Aggiungete il lievito, l’olio di semi di soia e il sale
  3. Mescolate bene tutti gli ingredienti
  4. Versate questa miscela su una spianatoia con della farina
  5. Impastate fino ad ottenere un impasto elastico
  6. Coprite con un canovaccio e fate lievitare in un luogo caldo per almeno un’ora
  7. Riprendete l’impasto e create 12 palline della stessa grandezza
  8. Disponetele su una placca per dolci foderata con la carta da forno
  9. Spolverizzateli con poca farina e lasciatele lievitare per altri 30 minuti
  10. Nel frattempo lavate il Pak Choi e dividetelo a metà nel senso della lunghezza
  11. Pelate lo scalogno e sminuzzatelo finemente
  12. Scaldate l’olio di semi di arachide in un wok
  13. Dorate lo scalogno e il Pak Choi  a fuoco vivo
  14. Spegnete e portate ad ebollizione l’acqua
  15. Mettete i ravioli in un cestello per la cottura a vapore e cuoceteli per 7-10 minuti
  16. Distribuite i ravioli scolati nei piatti e conditeli con il Pak Choi e il suo sugo di cottura.

Per rendere più gustosa questa ricetta, provate a preparare questo intingolo:

  1. Pulite 200 gr di ravanelli e tagliateli a fettine
  2. Mescolate 3 cucchiai di vino rosso con 3 di sakè, 4 di vino di prugne, un cucchiaio di olio di semi di sesamo, uno di sciroppo d’agave e 2 di aceto di cocco
  3. Lasciatevi marinare i ravanelli per 2-3 ore
  4. Usate questa salsa e le fette di ravanello per accompagnare il vostro Pak Choi con ravioli al vapore.

Leggi anche: