Ravioli di barbabietola vegani con ripieno di patate al rosmarino

17 agosto 2018 |

Ravioli di barbabietola vegani con ripieno di patate al rosmarino

4 persone
60 minuti
media

Ingredienti


Guarda anche:

I ravioli di barbabietola vegani con ripieno di patate al rosmarino sono un primo piatto molto raffinato che con il loro colore così particolare fanno senz’altro un figurone a tavola! Per ottenere la sfoglia dei ravioli di questo bellissimo colore basta aggiungere la purea della barbabietola all’impasto. Il sapore di questi ravioli è molto delicato e dolce e nella variante con ripieno di patate al rosmarino il piatto è più ricco e avvolgente che mai! 

Preparazione

  1. Prendete le barbabietole rosse già cotte, spellatele, tagliatele a pezzi e frullatele con il frullatore ad immersione in modo da ottenere una purea
  2. Versate la farina su un piano di lavoro, aggiungete sale, acqua tiepida e la purea e iniziate a mescolare con la punta delle dita
  3. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo
  4. Fate riposare l’impasto per 30 minuti

Nel frattempo preparate la farcitura dei ravioli:

  1. Prendete le patate precedentemente cotte e spellatele bene eliminando eventuali nodi
  2. Fatele a pezzi e schiacciatele con lo schiacciapatate
  3. In un pentolino fate sciogliere il burro e versate gli aghi di rosmarino freschi sminuzzati, fate soffriggere e spegnete
  4. Utilizzando un colino per trattenere gli aghi di rosmarino versate il burro (tiepido e non caldo) sulle patate schiacciate, salate, pepate e mescolate tutto con un cucchiaio fino a ottenere un composto morbido
  5. Sul piano di lavoro infarinato stendete la pasta con il mattarello o se siete poco pratiche con la macchinetta
  6. Ricavate dei cerchi (20 circa) dalla sfoglia con il coppapasta e farciteli ognuno con al centro un cucchiaino da caffè di ripieno di patate
  7. Richiudete i ravioli in due, premendo bene le estremità per sigillare i bordi, pizzicandoli, o, se volte ottenere l’effetto merlettato, con una rotella dentellata
  8. Fate riposare i ravioli e nel frattempo mettete una pentola di abbondante acqua sul fuoco, salate e portate a bollore.

Leggi anche: