01 giugno 2018 |

Moscardini in umido al cavolo nero, la ricetta succulenta

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
4 persone
40 minuti
Facile

Ingredienti

  • 800 gr di moscardini
  • 400 gr di cavolo nero
  • 200 gr di pelati
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 peperoncino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

I moscardini sono uno dei molluschi cefalopodi più piccoli e dal sapore più delicato e vengono comunemente chiamati anche “polipetti”. Si possono preparare in tanti modi, oltre che fritti: anche in cotture in umido, ad esempio, per esaltare la loro tenerezza. Nella ricetta dei moscardini in umido con il cavolo nero si crea un sugo succulento che fa da condimento perfetto per i moscardini. 

Preparazione

  1. Pulite il cavolo nero eliminando le coste più dure e tenendo le foglie tenere, sciacquate e cuocete per 5 minuti in abbondante acqua salata
  2. Scolatele e strizzatele bene
  3. Pulite i moscardini staccando per prima la pellicola che ricopre la sacca e togliendo poi occhi, interiora e il becco situato tra i tentacoli
  4. Sciacquate e trasferite i moscardini in una casseruola insieme a 3 cucchiai di olio d’oliva, lo spicchio d’aglio vestito e mezzo peperoncino
  5. Mettete a cuocere a fiamma media e sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco, salate e fate evaporare bene l’alcol girando con un cucchiaio di legno
  6. Coprite la pentola e fate cuocere i moscardini per circa 20 minuti, poi aprite, versate i pelati e salate
  7. Fate cuocere il pesce con i pomodori pelati 5 minuti poi aggiungete il cavolo nero, mescolate e fate cuocere ora tutto assieme altri 15-20 minuti, aggiungendo del pepe a piacere. Se il sughetto risulta denso potete utilizzate un mestolo di acqua di cottura del cavolo per allungarlo
  8. Abbrustolite su una piastra del pane casareccio e conditelo con un filo di olio e un pizzico di sale
  9. Servite i moscardini con il cavolo nero in delle terrine accompagnate dai crostoni di pane. Che bontà!

Leggi anche:

Potrebbe interessarti anche