06 aprile 2015 |

Baccalà mantecato con basilico e radicchio

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
4-5 persone
30 minuti minuti
Media

Ingredienti

  • 500 gr di baccalà dissalato e senza la pelle
  • 3 patate
  • 500 ml di latte
  • 1 cipolla
  • 1 foglia di alloro
  • 2 rametti di timo
  • 12 olive taggiasche denocciolate
  • 20 foglie di basilico
  • 2 cubetti di ghiaccio
  • 20 ml di acqua gassata fredda
  • 4 cespi di radicchio

La ricetta del baccalà mantecato con radicchio e basilico è una rivisitazione unica e irresistibile.

Ricetta

  1. Affettate la cipolla e fatela colorare in una pentola capiente a fondo largo con poco olio
  2. Pelate e tagliate a tocchetti le patate, unitele al soffritto con alloro e timo
  3. Quando cominciano a colorirsi unite il baccalà e fatelo sbianchire
  4. Coprite con il latte (metà dose)
  5. Fate cuocere per 20 minti, filtrate il latte di cottura, aggiungete il latte e mantecate il baccalà con il mixer ad immersione
  6. Mettete nel frullatore, il basilico, il ghiaccio e l’acqua frizzante
  7. Aggiungendo l’olio a filo fate montare come una maionese
  8. Prendete una teglia da forno e ungetela di olio
  9. Tagliate i cespi di Radicchio in 4 parti e cuocetelo nella teglia per 20 minuti a 200°
  10. Affettatelo grossolanamente e servite il baccalà mantecato frullato con il radicchio. Potete aggiungere aceto balsamico o limone oppure mangiare così com’è

Potrebbe interessarti anche