24 settembre 2018 |

Risotto all’orientale con gli agretti

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
4 persone
45 minuti
Facile

Ingredienti

  • 180 gr di riso basmati
  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere
  • 1 mazzetto di agretti
  • 1 scalogno
  • 1 peperoncino rosso
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.


Guarda anche:

Proponiamo la ricetta del risotto all’orientale con gli agretti per un pranzo pieno di gusto e fantasia.

Gli agretti, anche detti barba di Frate (e chiamati in tanti altri modi a seconda delle regioni), sono una pianta succulenta che cresce nelle zone costiere e lacustri del Mediterraneo, con le foglie molto sottili, simili, appunto, ad una barba! E’ una pianta ricca di sale e i suoi germogli sono largamente utilizzati in cucina in tante deliziose ricette: lessi, saltati in padella con aglio, cipolla o pancetta, gli agretti possono essere il gustoso companatico tutto vegetariano di pasta o riso, oltre che ovviamente un ottimo contorno per carne e pesce. Vediamo come impiegarli nella ricetta del risotto basmati orientale con gli agretti.

Ricetta

  1. Eliminate la radice (la parte legnosa e dura) della pianta degli agretti e tenete i germogli
  2. Lavateli molto bene, prima sotto acqua corrente e poi in ammollo in una bacinella di acqua
  3. Mettete a bollire sul fuoco un litro di acqua circa senza salare
  4. Scolate gli agretti, risciacquate ancora una volta e quando l’acqua bolle metteteli a bollire per circa 5 minuti finchè non saranno morbidi
  5. Scolateli e teneteli da parte
  6. Quando si saranno intiepiditi con un coltello tagliateli un po’, dividendo la loro lunghezza in 2-3 parti al massimo
  7. In un’altra pentola con acqua bollente fate cuocere il riso basmati con un cucchiaino di sale
  8. Dopo circa 5 minuti aggiungete la curcuma al riso, mescolate bene e terminate la cottura lasciandolo al dente
  9. Scolate il riso e tenete da parte un mestolo di acqua di cottura
  10. Nel frattempo sminuzzate grossolanamente lo scalogno e tagliate il peperoncino a rondelle
  11. In una padella con il fondo largo mettere a scaldare due cucchiai d’olio
  12. Quando l’olio è ben caldo aggiungete lo scalogno e il peperoncino e fateli soffriggere
  13. Aggiungete ora il riso e fatelo saltare con scalogno e peperoncino per un paio di minuti
  14. Unite quindi gli agretti, tenendone da parte un po’ per la guarnizione, e saltate ancora
  15. Versate il mestolo di acqua di cottura del riso, abbassate la fiamma e fate mantecare tutto bene
  16. Impiattate, guarnite con qualche ciuffo di agretti e servite.

Leggi anche:

Potrebbe interessarti anche