10 novembre 2014 |

Ricetta delle Krapfen

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
5-6 persone
30 minuti minuti
Media

Ingredienti

  • 100 ml di latte
  • 150 g di zucchero
  • 70 g di farina 0
  • 270 g di farina 00
  • 70 g di burro
  • 1 uovo
  • mezzo cubetto di lievito di birra
  • sale
  • 500 ml di olio.


Guarda anche:

I Krapfen sono dolci di origine tedesca la cui ricetta è oramai internazionalmente nota. Da noi sono anche conosciuti come Graffe con ricotta o Bomboloni. Si possono friggere o fare al forno e poi riempire con crema, marmellata, o cospargere di zucchero.

Ricetta e istruzioni

  1. Sciogliere 30 g di zucchero e il lievito nel latte
  2. Mescolare le farine nella planetaria e incorporare l’uovo, il burro morbido, il restante zucchero e un pizzico di sale
  3. Lasciare riposare l’impasto in frigorifero per un’ora
  4. A questo punto, su un piano di lavoro cosparso di farina, stendere l’impasto di uno spessore di 1 cm circa
  5. Ritagliare dei dischi di pasta con una formina di 7-10 cm di diametro
  6. Mettere a lievitare per 30 minuti coperti con la pellicola
  7. Scaladare l’olio per friggere e immergere i krapfen fino a cottura da ambo i lati ultimata

Consigli e guarnizione

I Krapfen sono dolci tradizionalmente semplici e che si mangiano con zucchero semolato bianco in superficie poichè sono molto saporiti così come sono. Inutile dire però che noi italiani rendiamo più buono ciò che è già buono. Ecco perchè, in Italia, i Krapfen sono ripieni di crema pasticcera nella loro versione più nota. Basterà riempire ogni krapfen ottenuto con una buona crema, usando il sac a poche.

Potrebbe interessarti anche