28 agosto 2018 |

Ricetta delle nuvole napoletane, la brioche ripiena di crema e ricotta

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
1 minuti
Media

Ingredienti

  • Per la brioche
  • 100 gr di farina manitoba
  • 250 gr di farina tipo 0
  • 85 gr di zucchero
  • 100 gr di latte fresco
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 30 gr di strutto
  • 8 gr di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di vaniglia naturale
  • 8 gr di sale
  • Per la crema:
  • 150 gr di ricotta vaccina o di pecora
  • 60 gr di zucchero bianco
  • 150 gr di panna già montata
  • Per la crema pasticcera:
  • 150 gr di latte fresco intero
  • 40 gr di zucchero bianco
  • 2 tuorli di uova
  • 20 gr di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di limoncello


Guarda anche:

Le nuvole napoletane sono piccole brioche farcite con una squisita crema di ricotta, panna e crema. Per questo fantastico dolce esiste una ricetta diversa a seconda della pasticceria che le prepara e si mangiano rigorosamente per strada!

Per preparare delle buone nuvole napoletane bisogna armarsi di pazienza perchè l’impasto richiede tanta lievitazione a più riprese, ma il risultato ripaga assolutamente gli sforzi! 

Ricetta

  1. Per la preparazione della brioche, iniziate preparando un piccolo lievito con 60 gr di farina e 35 gr di acqua e fate riposare per un’ora
  2. Riprendetelo e unite la farina rimasta con il latte e il tuorlo d’uovo fin quando non otterrete un composto compatto e lasciate riposare per 30 minuti
  3. Riprendete ancora l’impasto e unite il latte poco per volta, la farina avanzata e lo zucchero, il burro fatto a pezzettini
  4. Lavorate energicamente con la frusta, aggiungete il sale e mescolate. La pasta dovrà essere molto elastica e lucida
  5. Create una palla e ungetela con olio di semi, mettetela in frigo e lasciatela a riposo per altre 3 ore
  6. Tirate fuori l’impasto, stendetelo a rettangolo, piegatelo a tre, arrotondatelo e rimettetelo in frigorifero per altre 3 ore
  7. Create ore delle brioche da 20 gr e fatele lievitare per altre 2 ore finché non hanno triplicato il loro volume
  8. Lucidate la superficie delle brioche con un uovo sbattuto e mettete in forno statico a 170° per 20 minuti
  9. Preparate intanto nella maniera tradizionale una crema pasticcera a cui aggiungerete, una volta raffreddata, un cucchiaio di limoncello
  10. Unite alla crema pasticcera alla ricotta, lo zucchero e la panna montata e mescolate delicatamente
  11. Sfornate le nuvole napoletane e fate raffreddare
  12. Farcite ogni brioche con sac a poche e spolverate di zucchero a velo
  13. Ecco le vostre nuvole napoletane doc!

Leggi anche:

Potrebbe interessarti anche