23 agosto 2018 |

Ricetta dei Barfi al cocco e pistacchi, i dolcetti indiani

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
4 persone
30 minuti
Facile

Ingredienti

  • 100 g di farina di ceci
  • 110 g di ghee (o burro chiarificato)
  • 230 ml di latte intero
  • 50 g di pistacchi
  • 100 g di farina di cocco
  • 1/2 cucchiaino di cardamomo in polvere
  • 250 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale


Guarda anche:

I Barfi sono dolcetti indiani fatti con farina di ceci o di mandorle, burro, zucchero, cocco e cardamomo. I sapori di questo dolce sono quindi quelli tipici dell’India. Semplici da preparare, sono dei dolcetti molto zuccherosi di forma romboidale, che tipicamente si mangiano il pomeriggio assieme al tè indiano. Vediamo la ricetta dei Barfi al cocco e pistacchi!

 

Ricetta

  1. In una pentola antiaderente dai bordi larghi fate sciogliere il ghee o il burro a fuoco basso
  2. Quando è sciolto, aggiungete la farina di ceci setacciata e mescolate fino ad avere un composto liscio e senza grumi
  3. Aggiungete anche la farina di cocco, lo zucchero di canna e un pizzico di sale, mescolate ancora e aggingete il cardamomo
  4. Mescolare sempre tenendo la fiamma molto bassa finchè il composto non diventerà una palla che si attacca ai bordi della pentola
  5. Spegnete il fuoco e fate raffreddare
  6. Quando l’impasto si è intiepidito, versatelo su una teglia o una pirofila rettangolare foderata di carta forno e schiacciatela formando uno strato alto circa 1,5 cm
  7. Cospargete ora tutta la superficie con i pistacchi tritati e con un coltello tagliate a rombi
  8. Servite i Barfi indiani su un vassoio da dessert e serviteli, come vuole la tradizione, con un tè indiano Chai, un tè Masala, un tè al gelsomino o un infuso di Karkadè.

Leggi anche:

Potrebbe interessarti anche