15 settembre 2014 |

Pomodori secchi sott’olio, ricetta

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
5-7 persone
1 ora
Facile

Ingredienti

  • 500 gr di Pomodori secchi oppure 1000 gr di Pomodori freschi e 500 gr di sale
  • 3 dl di aceto bianco
  • 2 foglie di alloro
  • 2 spicchi di aglio
  • olio d'oliva qb .

I pomodori secchi sott’olio si possono preparare sia essiccando i pomodori freschi, sia usando i pomodori secchi già pronti e condendo questi ultimi con spezie e olio. I pomodori da essiccare sono quelli per salsa cioè i San Marzano.

Ricetta e preparazione

  1. Sciacquate i pomodori sotto l’acqua corrente e asciugateli bene
  2. Tagliateli in due e riponeteli su un tagliere che metterete a essiccare al sole coperti da una rete (quando cala il sole, la sera, riportateli in casa perchè non devono prendere umidità)
  3. I pomodori devono essere posizionati con la parte tagliata rivolta verso l’alto e ben cosparsa di sale. Il sale oltre ad insaporire i pomodori accelera l’essiccazione
  4. pomodori secchi-2
    Quando avete i pomodori ben essiccati e duri come un legnetto, mettete in una pentola l’aceto e aggiungete la stessa quantità di acqua, l’alloro e portate a ebollizione
  5. Aggiungete i pomodori secchi, fateli sobbollire per 3 minuti, scolateli e fateli asciugare disponendoli in un solo strato su un canovaccio
    Lasciateli asciugare per una notte intera
  6. In un vasetto, preparate le spezie: aglio, basilico e peperoncino soprattutto e tritatele finemente
  7. Mettete i pomodori a strati nei vasetti alternandoli con aglio a lamelle, peperoncino,  e basilico e pressateli un pochino ed aggiungete l’olio extravergine di oliva fino ad arrivare ad un centimetro dal bordo
  8. Aspettate per un’oretta spingendo di tanto in tanto per eliminare tutta l’aria del vasetto
    Chiudete i vasetti ermeticamente e aspettate un mese prima di gustare i pomodori secchi sott’olio

Consigli

I pomodorini sott’olio secchi si conservano per un massimo di 6 mesi. Se volete, potete aromatizzare i pomodori con capperi, alloro, acciughe sott’olio, bacche di ginepro o chiodi di garofano.

LEGGI ANCHE:

Potrebbe interessarti anche