Ricetta dei lampascioni alla pugliese

Piatti Unici - Vedi anche: Secondi Piatti
  • PREPARAZIONE
  • PERSONE
    4
  • DIFFICOLTA'
    Facile
  •    

Ingredienti

  • 250 grammi di lampascioni freschi
  • 4 uova
  • un porro
  • olio extravergine d'oliva
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Vi proponiamo una classica ricetta salentina, per un piatto incredibilmente nutriente e sano: i lampascioni “pari pari” con le uova. Quest’ortaggio è un bulbo simile a una cipollina che cresce spontaneo nelle regioni del sud Italia;si sviluppa sottoterra, dove acquista un sapore molto particolare, a metà tra il dolce e l’amarognolo, che sta a indicare una certa ricchezza di sostanze nutritive e minerali. I lampascioni infatti sono ricchi di fosforo magnesio potassio e ferro. Visto che non tutti amano la loro nota amara, come si possono cucinare i lampascioni per gustarli al meglio? Vediamo la ricetta dei lampascioni alla pugliese con le uova.

Ricetta

  1. Pulite i lampascioni dalle radici, lavate la parte esterna e sciacquate mettendo in ammollo in acqua fresca e bicarbonato; per eliminare ogni residuo di terra potete servirvi di uno spazzolino
  2. Scolateli e metteteli a bollire in acqua non salata
  3. Fateli cuocere per una decina di minuti: al termine devono risultare croccanti. Questo procedimento serve a togliere l’amarezza.
  4. In una pentola larga mettete l’olio d’oliva e il porro tagliato a rondelle e fatelo soffriggere
  5. Aggiungete ora i lampascioni lessati e scolati, salate e aggiungete un poco d’acqua
  6. Fate cuocere coprendo con il coperchio (questa è la cottura “pari pari” in salentino)
  7. Dopo circa 10 minuti, quando il porro sarà ben morbido e i lampascioni ben cotti, aprite le 4 uova senza romperle e versatele sui lampascioni intere
  8. Salate, pepate e coprite nuovamente con il coperchio
  9. Fate cuocere l’uovo con la cottura che preferite, cioè tenendo il tuorlo morbido e liquido oppure completamente cotto e sodo (quest’ultima cottura è consigliabile)
  10. Servite mettendo in ogni piatto una porzione con un uovo e i lampascioni che resteranno attaccati. Accompagnate con dei crostini con olio e sale.
MOSTRA COMMENTI

COMMENTA